Appare la luce divina

stelle van gogh La luce divina appare nella notte divina,
notte che sboccia quando tramontano le luci del mondo.
Nella luce divina il chiarore della terra
si fa tenebra, il grande si fa piccolo,
l’umano diventa Dio,
l’ignoto è svelato.
La luce divina è amore della sapienza celeste;
fissando in essa lo sguardo
Dio si rivela.

                                                                       Giovanni Scoto Eurigena

Immergersi nella preghiera, nella contemplazione, nell’ascolto della Parola, è fissare lo sguardo nella luce divina. Così nasce il Figlio in noi. “Ogni anima che crede concepisce e genera la Parola di Dio” (Ambrogio di Milano).

La vita spirituale è nuova nascita, nuova vita, rivelazione di Dio nella storia della nostra quotidianità, dei nostri sentimenti e delle nostre relazioni.

Con l’augurio che questa sia l’esperienza del tempo di Natale!

Ascolto silenzioso dei Salmi

Il prossimo appuntamento del Centro Diocesano di Spiritualità di Crema è la preghiera silenziosa di ascolto dei Salmi.inverno01it3

sabato 15 dicembre 2012

ore 16:00 – 17:00

presso la cappella del Centro

La natura dell’acqua è tenera e quella della pietra è dura,
ma il boccale appeso sopra la pietra, goccia a goccia, la fora.
Allo stesso modo, la parola di Dio è tenera e il nostro cuore è duro;
se però l’uomo ascolta insistentemente la parola di Dio, il suo cuore si apre.

(dai detti dei padri del deserto)