RITROVARE SE STESSI NEL SILENZIO

Il Centro di Spiritualità propone una Giornata del Silenzio in cui fermarsi e ritrovare se stessi attraverso questa fondamentale esperienza umana e spirituale.

Esperienza di ascolto e preghiera secondo la meditazione zen guidata da Luciano Mazzocchi

Abitati dal rumore, stressati dalla frenesia, travolti del caos, abbiamo bisogno di riscoprire il silenzio che rigenera mente e cuore, corpo e Spirito.

Come fare? Il Centro mette a disposizione un tempo, uno spazio e una guida esperta.

Entrare nel silenzio

  • per essere consapevoli della vita
  • per passare dalla preghiera “esteriore” a quella “interiore”
  • per trovare pace
  • per mettersi in ascolto dell’umano e del divino
  • per imparare ad amare
  • per accogliere la Parola di Dio

La giornata si tiene al Centro di Spiritualità, via Medaglie d’Oro 8, Crema

Sabato 4 ottobre 2014

L’esperienza, secondo il metodo dello zen, si svolge si svolge in quattro momenti: silenzio, movimento, ascolto, offerta (celebrazione dell’Eucaristia alle 17). Le due sessioni del mattino e del pomeriggio vogliono favorire una partecipazione più ampia, ma si consiglia di prendere parte all’intera giornata. Possibilità di pranzo. Occorrente: abiti comodi o tuta, Vangelo, per chi li ha cuscino o sgabello da seduta.

Mattina 9:30-13:00 – Pomeriggio 14:30-18:00

Luciano Mazzocchi, religioso saveriano, è attualmente rettore della capellania giapponese di Milano e animatore degli incontri “Vangelo e zen”. È stato per trent’anni missionario in Giappone, dove ha approfondito le esperienze di meditazione e preghiera profonda, coniugando le pratiche zen con la spiritualità cristiana. Tra i suoi libri con EDB: Il Vangelo e lo zen. Dialogo come cammino religioso; Il Vangelo secondo Matteo e lo zen; Il Vangelo secondo Marco e lo zen; Il Vangelo secondo Luca e lo zen; Il Vangelo secondo Giovanni e lo zen. Con le Edizioni Paoline: Delle onde e del mare. L’avventura di un cristiano in dialogo con lo zen.

Annunci