Vedere oltre

vedere

Presentazione del tema 2016-2017

Il vedere è associato da sempre alla conoscenza della verità, di noi stessi, del nostro tragitto di vita.

Ma noi sappiamo vedere? Siamo consapevoli di che cosa voglia dire davvero vedere o ci illudiamo, senza andare oltre la superficie delle cose?

«Hanno occhi per vedere e non vedono», dice Ezechiele. Spesso siamo circondati da ombre, incertezze, pregiudizi, false idee, bugie che tolgono limpidezza al nostro sguardo. Vorremmo vedere, ma ci sentiamo brancolare nel buio.

In un cammino spirituale, di cura della vita interiore, lo sguardo si affina e impariamo a “vedere oltre”, più lontano. Con occhi nuovi, cambia il nostro rapporto con il mondo, con gli altri, con Dio; le situazioni che affrontiamo e le scelte che compiamo appaiono sotto una luce migliore.

Dopo il giubileo dedicato alla misericordia, le proposte di quest’anno vogliono aiutarci, in un cammino di crescita umana e di fede, a “vedere altrimenti” alcune realtà e vissuti oggi urgenti e decisivi.

Annunci